Finale 3-4 posto 

Rosta Calcio - Lucento 8-9 dopo i calci di rigore

2 punti ottenuti per la classifica SuperOscar

Semifinale

Chieri - Rosta domenica ore 17.00

Il Chieri di Pecorari

Il Rosta di Savino & Leone


LA PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Il Chieri di mister Pecorari, vice campione nazionale in carica, contro il sorprendente Rosta di Savino e Leone, settimo posto lo scorso anno ai campionati provinciali,  in grado di eliminare prima i vice campioni in carica dell'Alpignano e poi i campioni in  carica della Pro Eureka.

Osservati speciali Simone Conti del Chieri ex Pro Eureka per i suoi assist e le sue supergiocate e Dennys Verrengia capitano Bianco-Rosso autore di parate eccezionali sia negli ottavi che nei quarti di finale 

Quarti di finale 

Pro Eureka - Rosta 3 - 5 (dtr)

Il Pro Eureka di Billia

Il Rosta di Savino & Leone


LA CRONACA DELLA PARTITA

Pro Eureka campione in carica  superfavorito militando nella categoria Regionale, Rosta cenerentola alla prima partecipazione al SuperOscar milita nella categoria provinciale.

Si parte ore 19.00 , campo del CBS atmosfera molto calda la Pro Eureka (campione in carica) di Alessio Billia spinge subito sull'acceleratore   ma il primo tempo conferma un Rosta combattivo e in palla, testa bassa e gambe pronte ma oggi non solo quello si vede qualità e compattezza, non si molla nulla ed in mezzo al campo il Pro Eureka ci capisce poco. La partita è di categoria superiore ma la compagine Bianco-Rossa non sembra patire il salto di categoria anzi porta lo 0-0 al termine del primo tempo.

La Pro prova a cambiare passo ad inizio secondo tempo quando sembra che i Bianco-Rossi paghino sul piano atletico e riesce a scardinare la retroguardia del Rosta al 3′ della ripresa quando il direttore di gara vede un fallo di mano in area biancorosso. Federico Pansini, che già aveva calciato il rigore decisivo agli ottavi domenica contro il Mirafiori, ha il piede caldo e dagli 11 metri insacca alle spalle di capitan Verrengia. La Pro non molla e spinge forte così dopo 10 minuti Regaldo conquista un altro rigore, ma se il destro di Pansini è caldo, i guantoni di Verrengia sono bollenti: il numero uno del Rosta, anch’egli protagonista agli ottavi con il rigore finale parato a Imperadore dell’Alpignano, si tuffa sulla sua destra e respinge in calcio d’angolo. E quando Capitan Verrengia alza la voce i compagni lo seguono è incredibile il calcio di rigore parato sembra aver dato la scossa e così la panchina del Rosta di Savino & Leone va All-in con  Federico Da Col, un’altra punta ad affiancare i “giganti” Davor Cerini e Luca Morabito: e il coraggio viene premiato all’ultimo minuto, quando il numero 17 infila Rizzato e manda tutti ai rigori, dove Dennys Verrengia è monumentale andando a togliere dall’angolino basso il tiro di Damiano Rolle. Capitano contro capitano. Per l’Eureka sbaglia anche Pietro Formia, il Rosta li segna tutti e vola in semifinale.

Adesso il Rosta aspetta in Semifinale la vincente tra Chieri (vice campione nazionale) e Cbs (semifinalista regionale) ma dopo aver eliminato vice campioni (Alpignano) e campioni in carica (Pro Eureka) nulla e scontato, batsta stare con i piedi per terra appuntamento a domenica 8/9 alle 17.00 sul campo del Cbs.

PRO EUREKA - ROSTA CALCIO 3-5 (1-1 dtr)

RETI (1-0, 1-1): 3'st rig.Pansini(P), 35'st Da Col (R).

SEQUENZA RIGORI: Rima(P) gol,Cerini(r)gol,Rolle (P) parato, Meotto (R) gol, Formia(P) alto,De Mattia(R) gol,Segretario (P) gol,Morabito(R) gol.

PRO EUREKA (4-3-3): Rizzato,Carnazza,Rolle,Tameu (15'st Brataj), Rima, Estrada, Moriello (27'st Gaudino),Segretario, D'Alessandro (1'st Regaldo), Formia,Pansini a Disp Petruzzelli,Viziale.

All. Alessio Billia 

ROSTA (4-3-1-2): Verrengia, Leone (24'st Meotto), Vartolo, Talucci, Donnarumma (27'st Denna), Picari (1'st Furlan), Trevisi (1'st Patruno), Careri (23'st Dal Col), De Mattia, Cerini, Morabito.

All Fabrizio Savino- Massimo Leone. Dir. Meotto Careri

ARBITRO: Ruggieri di Collegno

AMMONITI: 26' Rolle,29' Tameu, 10'st Patruno, 21'st Donnarumma,25'st Formia, 33'st Gaudino.

NOTE: 13' st Verrengia para un Rigore a Pansini

Dennys Verrengia Portiere Capitano ed Eroe della Juniores del Rosta Calcio

candidato a Mvp del torneo SuperOscar 

Altre partite

LUCENTO-VENARIA 6-4 dopo calci di rigore

CHIERI-CBS 1-0

GASSINO-BORGARO 3-0


Ottavi di finale 

Alpignano - Rosta 5-7 (dtr)

L'Alpignano di Ricco

 Il Rosta di Savino & Leone


LA CRONACA DELLA PARTITA

Alpignano superfavorito militando nella categoria Regionale, Rosta squadra tutta da scoprire dopo un anno di transizione nella categoria provinciale.

Pronti via Alpignano arrembante e dopo 16 minuti concretizza la supremazia con Frigato che mette alle spalle di un incolpevole Verrrengia.

Potrebbe essere l'inizio della fine ma il Rosta comincia a battagliare su ogni pallone e la partita diventa scoppiettante.

Minuto 27 l'arrogante quanto coraggiosa presenza fisica annulla la differenza di categoria e Leone pareggia.

L'Alpignano capisce che la partita non sarà quella immaginata prima del fischio di inizio e ci mette dentro tutto quello che ha a disposizione ma il primo tempo finisce 1-1.

Si rientra in campo e subito l'episodio che visto con il senno di poi sarà determinante al fine del risultato Morabito segna il 2-1 per i Bianco Rossi .

Ma nei minuti successivi l'Alpignano non molla e fisicamente cresce e cresce ancora, minuto 10 Quaglia si fa buttare fuori e i blu rimangono in dieci, e qui il tarlo di portare a casa il risultato si insinua nella mente del Rosta.

L'alpignano non ha piu nulla da perdere e ci prova tanto che al 17' minuto Pacchiardo segna il 2-2 , i blu ci credono ma il Rosta non molla e combatte fino alla fine.

Si va ai Rigori dove un immenso Verrengia para il rigore decisivo e diventa il simbolo di chi non molla mai.

Avanti il Rosta che aspetta il Pro Eureka (campione in carica) altra squadra di categoria superiore ma nulla e scontato ora appuntamento a martedi sera alle 19.00.

LA PARATA DECISIVA DI VERRENGIA CHE PORTA IL ROSTA AI QUARTI DI FINALE

Per le foto della partita 

Alpignano- Rosta

clicca qui

RISULTATI OTTAVI DI FINALE

ALPIGNANO-ROSTA CALCIO 5-7 (2-2 dtr)

RETI (1-0, 1-2, 2-2): 16′ Frigato (A), 27′ Leone (R), 1′ st Morabito (R), 17′ st rig. Pacchiardo (A).

ALPIGNANO (4-3-3): Zilli 5.5, Quaglia 6, Tommaselli 6, Bertini 6.5, Cammisa S. 6.5, Imperadore 6, Frigato 6.5, Lopopolo 6, Bassignani 5.5, Andrei 5.5 (20′ st Pistillo 6), Pacchiardo 6.5. A disp. Gaido A., Paparella, Caponnetto, Balduzzi. All. Ricco.

ROSTA CALCIO (4-3-1-2): Verrengia 7.5, Leone 7 (10′ st Meotto 6.5), Donnarumma 7 (13′ st Dema 6.5), Vartolo 7, Talucci 7, Picari 6.5 (1′ st Patruno 7), Careri 7, Trevisi 6.5 (30′ Furlan 7), Morabito 7.5, De Mattia 7.5, Cerini 7. A disp. Vaiarelli. All. Savino.

ESPULSI: 10′ st Quaglia (A).

altri risultati prima giornata

LUCENTO-N.HESPERIA 5-0

RETI: 8′ Sacco (L), 10′ st Di Leo (L), 20′ st Ricci (L), 30′ st Epifani (L), 35′ st Epifani (L).

 

CHIERI-BACIGALUPO 6-5 (2-2 dtr)

RETI (0-2, 2-2): 3′ Palumbo (B), 10′ st Palumbo (B), 20′ st Sbriccoli (C), 30′ st Barbero (C).

 

CHISOLA-GASSINO 0-0 (3-4 dtr)

PRO EUREKA - MIRAFIORI 7-5 

LASCARIS - VENARIA 1-2

CBS - POZZOMAINA 4-1 

VANCHIGLIA - BORGARO 0-1

 

 

QUARTI DI FINALE

ROSTA - PRO EUREKA MARTEDI 3/9 ORE 19.00

LUCENTO - VENARIA MARTEDI 3/9 ORE 20.30

CHIERI - CBS MERCOLEDI 4/9 ORE 19.00

GASSINO - BORGARO MERCOLEDI 4/9 ORE 21.00

CLASSIFICA SUPEROSCAR

(PROVVISORIA)

ROSTA 2
LUCENTO 2
CHIERI 2
GASSINO 2
PRO EUREKA 1
VENARIA 1
CBS 1
BORGARO 1
ALPIGNANO 0
NICHELINO 0
BAGICALUPPO 0
CHISOLA 0
MIRAFIORI 0
LASCARIS 0
POZZOMAINA 0
VANCHIGLIA 0